Una nobiltà che viaggia dal bianco al nero

Featured Video Play Icon

Ad anno nuovo ne farà sessantanove e questo è il suo ultimo lavoro. Il video è una sorta di viaggio onirico contenente esoterismo e profezie tra il drammatico e il comico, tra l’ irrazionale e il non rappresentabile, senza dimenticarci della sua voce tremante che condisce un arrangiamento impeccabile e ben curato. In un main stream fatto di mediocrità e cultura dell’ ovvio, questo pezzo rappresenta l’ irrecuietezza di un altro grande personaggio che non è disposto a starsene a guardare dall’ alto del suo nome e dei suoi anni. Non basta però stare fuori dal mediocre, bisogna farlo anche bene, e lui ci riesce. Con classe. Sono davvero poche queste “blackstars”.