Regal paper

 

“Nella luce degli occhi dei loo punti di riferimento i Regal trovano il perché della loro passione.” –  Fulvio Paloscia
REPUBBLICA

“Un insieme di passione e di sentimenti veri da portare sul palco” – Riccardo Bertoncelli
MAX

“Ha la fragranza ed il gusto della torta di mele della nonna,”
IL MUCCHIO SELVAGGIO

“… è futile stupirsi che questo bel disco di folk-rock di matrice chiaramente americana venga dalla provincia di Firenze” – Marco Sideri
BLOW UP

“Un debutto maturo e raffinato per dei songwriter di razza” – Simone Bardazzi
ROCKERILLA

“Neil Young, Wilco, Paisley Underground, tutte ascendenze che è possibile rinvenire tra le belle tracce di quest’album”.
BUSCADERO

“Un sound tanto semplice quanto raffinato, frutto di una scrittura matura e di alto livello”.
LA VOCE DI MANTOVA

“L’impianto dei The Regal è energico e l’amore per il rock sprizza in tutto il cd” – Claudio Donatelli
SOUND36

“The Regal, ci offrono un disco elegante e, soprattutto, suonato in modo impeccabile – Paolo Pavone
INDIE-EYE

“Un grande potenziale per emergere e imporsi nel panorama rock italiano, con il suo sound d’oltreoceano che non sa mai di già sentito o di scontato” – Chiara Frizza
SPAZIO ROCK

“Un esordio pieno di svariate potenzialità egregiamente espresse.”
MAG MUSIC

“Nove splendide canzoni condite da sonorità profonde.” – Max Sanella
ROCKAMBULA


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Facebook
Google+
http://www.theregal.it/wordpress/press/
TWITTER
YouTube
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien